Mandigo Theme e parziale incompatibilità sugli URL di amministrazione

Questo post è rivolto a tutti coloro che utilizzano il template Mandigo. Con l'aggiornamento alla versione 3.x di WordPress e avendo la versione 1.41 del tema non è più possibile accedere alle impostazioni del tema. L'errore riscontrato è il seguente: Non si dispongono di privilegi sufficienti per visualizzare questa pagina. Il problema è dato dall'URL della pagina delle impostazioni del tema. Lo spazio presente nell'URL ( /wp-admin/themes.php?page=Theme Options ) viene automaticamente tolto e questo da origine al problema. Un semplice workaround è sostituire lo spazio con "%20". Per un fix completo però è consigliabile utilizzare la versione 1.42 del tema, appositamente rilasciata per risolvere questo problema. Dato che il tema può contenere delle modifiche introdotte da voi non è consigliabile sovrascrivere tutti i file. Io vi consiglio di effettuare le modifiche ai file ( che sono anche pochi tra l'altro ). Qui potete trovare i file da modificare e come modificarli. 😉

Ed ecco WordPress 3.0 “Thelonious”

Arriva la tredicesima major release di WordPress: la 3.0 codename “Thelonious” ( da notare che la vecchia tradizione di dare i nomi in codice riferiti a grandi compositori del mondo jazz non muore mai ). Molte sono le novità introdotte in questa nuove versione: sia in termini di novità e di sicurezza. Vediamo infatti adottato il nuovo tema di default Twenty Ten, avente nuove API e una maggior facilità di modifica ( header, background, menù, ecc. ) per l'utente. L'interfaccia inoltre è stata alleggerita e il numeroso team di sviluppo ha risolto 1217 bug e miglioramenti. A questo indirizzo potete consultare il trac. Per maggiori dettagli potete guardare il video descrittivo di questa nuova versione, realizzato ad hoc. 😉 Il download per ora è disponibile in sola lingua inglese ( come upgrade manuale o automatico dalla dashboard ). L'aggiornamento in lingua italiana non si farà attendere e sarà disponibile in pochi giorni. Il download è disponibile qua, mentre la notizia ufficiale è reperibile nella sezione di sviluppo del blog di WordPress. UPDATE 10/07/2010 Da oggi è disponibile la versione in italiano di WordPress 3.0. Tutte le informazioni a riguardo sono disponibili a questa pagina del blog italiano ufficiale. L'opzione di

Continua a leggere >>>

WordPress 2.9.2: altra security fix release

Thomas Mackenzie ha allertato il team di sviluppo su una grave falla di sicurezza presente in WordPress 2.9 che permetterebbe ad utenti loggati sulla proprio piattaforma di visionare tutti i post presenti nel cestino. La falla è stata prontamente tappata ed è già disponibile la versione 2.9.2 ( solo in inglese per il momento ). Per maggiori dettagli potete visionare il post del team di sviluppatori.

WordPress for Android

Ieri, con la prima release, WordPress ha dato vita ad un nuovo progetto: WordPress for Android. Un' applicazione open source per sistemi Android ( quindi stiamo parlando di HTC Magic, Samsung Galaxy, HTC Hero, Nexus One, ecc. ). Già disponibile nell'Adroid Market, questa applicazione ci permette di controllare il nostro blog tramite uno smartphone. La prima release del software permette: la gestione di più blog la possibilità di moderare e rispondere ai vari commenti di creare nuovi post/pagine, gestendo categorie, tags e inserendo immagini di ricevere delle notifiche sulla Android notification bar dei nuovi commenti Chiunque fosse abituato ad usare wpToGo non si troverà davanti a nulla di nuovo. Le due applicazioni infatti sono quasi identiche. Questo è il sito ufficiale del progetto, mentre nel blog degli sviluppatori potrete tenervi aggiornati sui nuovi sviluppi. 😉

WordPress 2.9.1: il primo minor update

Dopo il rilascio di WordPress 2.9 Carmen avvenuto lo scorso 19 dicembre 2009, oggi il team di sviluppo ha deciso di rilasciare il primo minor update del trunk 2.9. Questa nuova release non introduce sostanzialmente nessuna novità, ne risolver problemi di sicurezza. Secondo il team la versione 2.9.1 avrà il compito di risolvere dei problemi legati ai pingback e allo scheduling dei post su alcuni host. La notizia ufficiale è reperibile a questo indirizzo. Il consiglio però rimane quello di aggiornare. 😉 L'aggiornamento può essere portato a termine facilmente utilizzando lo strumento di upgrade nella sezione back end degli admin.

Find and replace sul database di WordPress

L'aggiornamento alla versione 2.9 di WordPress introduce la gestione automatica degli embed, ho deciso quindi di disattivare il plugin Viper's Video Quicktags, che ha la medesima funzione. Il problema era però quello di modificare i tag usati da questo plugin: [youtube][/youtube] con [ embed][/embed]. Per effettuare questa sostituisce bisogna adottare la mitica funzione find and replace, ma come fare? Per coloro che non si sentissero a loro agio a destreggiarsi con SQL, consigli l'adozione del plugin Search and Replace.  Io non l'ho provato ma confido sul fatto che funzioni a dovere. 🙂 Per cercare e sostituisce in modo manuale è necessario entrare nel panello phpmyadmin ( o altro ) ed eseguire una semplice query. [crayon-5c0ef2d90c19f354525837/] Mentre questo è l'enunciato esplicativo: [crayon-5c0ef2d90c1a5587577087/] Potete trovare altre informazione a questo indirizzo della documentazione ufficiale MySQL. 😉 Mi stavo scordando di dire. Se non siete espertissimi vi conviene fare un backup della tabella wp_posts, in modo da non trovarvi in situazioni spiacevoli... molto spiacevoli. 🙂 C'è da dire che questa query è davvero versatile, io l'ho usata per modificare due semplici tag, ma potrebbe essere usata in altri mille mila modi. Se ad esempio cambiate l'URL del vostro blog, e volete modificare tutti i vecchi

Continua a leggere >>>

Risolvere compatibilità Simple Tags con WordPress 2.9

Con l'aggiornamento alla versione 2.9 Carmen di WordPress si è persa la compatibilità con alcuni plugin, ad esempio con Simple Tags. Plugin che reputo fondamentale per gestire i tags nei vari post. In questi casi solitamente lo sviluppatore o il team risolve il problema mettendo mano al codice e aggiornandolo in modo che sia compatibile con la nuova piattaforma. In questo caso però lo sviluppatore di Simple Tags non si è ancora fatto sentire ( forse perché la risoluzione del problema è talmente banale che non vuole rilasciare una nuova versione del plugin 🙂 ). Premetto che la risoluzione del problema è davvero semplice, però occorre mettere mano al codice php del plugin. Di conseguenza dovrete o utilizzare un editor di testo per apporre le varie modifiche o utilizzare l'editor di plugin integrato in WordPress. Aprite il file simple-tags.php e appena sotto i commenti iniziali noterete questi enunciati: [crayon-5c0ef2d90c609815129766/] Per rendere il plugin accessibile anche alle vecchie installazioni di WordPress lo sviluppatore ho deciso di adottare una tecnica di questo tipo: se si dispone della versione 2.7 o 2.8 allora carica il file adatto per la versione 2.7, se invece si dispone della versione 2.5 carica il file adatto per

Continua a leggere >>>

Arriva "Carmen": WordPress 2.9

Il team di sviluppatori di WordPress ha deciso di farci un bellissimo regalo di natale, rilasciando la nuova major version di WordPress: la 2.9. Questa versione era da tanto attesa in quanto porta con se un nuovo set di funzionalità interessanti. Il nome in codice di questa versione prende il nome di Carmen in onore di Carmen McRae cantante e compositrice jazz ( come consuetudine "WordPress" ). Passiamo però alle novità concerete di questa 2.9. Introduzione della funzione di UNDO e del cestino. Ora sarà possibile ripristinare un post eliminato accidentalmente. Questo però comporta la scomparsa del messaggio di notifica dell'eliminazione dell'articolo ( il famoso: Si sta per cancellare questo articolo 'Annulla' per interrompere, 'OK' per cancellare ). WordPress 2.9 adotterà un editor d'immagini integrato, con questo sarà possibile effettuare un ridimensionamento, rotazione, ribaltamento, ecc... Effettuare l'aggiornamento automatico di 10 plugin. Durante la fase di aggiornamento sarà anche controllata la compatibilità dei vari plugin con la piattaforma in modo da evitare il malfunzionamento di quest'ultimi. Possibilità di integrare in modo nativo i video dai più comuni servizi di video sharing. Al momento questa è lista di quelli supportati: YouTube, Daily Motion, Blip.tv, Flickr, Hulu, Viddler, Qik, Revision3, Scribd, Google Video, Photobucket,

Continua a leggere >>>

L'editor visuale di WordPress è scomparso

Già da parecchie settimane la mia installazione di WordPress era affetta da questo problema. L'editor visuale o WYSIWYG ( What You See Is What You Get ) era scomparso, lasciandomi solo con l'editor HTML. Anche se sono abituato a scrivere i post tramite l'editor HTML non mi andava proprio giù l'idea che l'altro editor non funzionasse. Oggi quindi mi sono messo di buona volontà ed ho risolto il problema. E come? Voi direte. Con il miglior metodo possibile, disattivando tutti i plugin e riattivandoli uno a uno. Infatti quando si verificano problemi di questo genere la colpa è da imputare generalmente ai plugin. In questo modo ho capito che il problema era Viper's Video Quicktag, un plugin usato da me per integrare facilmente i video di YouTube ed altri servizi di video sharing ai miei post. Fortunatamente una reinstallazione del plugin è bastata per risolvere il problema. Mi raccomando, se vedere che il vostro blog ha qualche problema provate a disattivare tutti i plugin e a vedere se il problema persiste. 😉

Rilasciato WordPress 2.8.6

Il team di sviluppo, dopo la segnalazione di Dawid Golunski ( ne ho parlato ieri in questo post ), sforna una nuova security release del trunk 2.8 di WordPress. I problemi fixati sono sostanzialmente due, il primo riguarda una vulnerabilità XSS scoperta da Benjamin Flesch, maggiori informazioni sono consultabili a questo indirizzo. Mentre la seconda riguarda proprio la vulnerabilità di Unrestricted File Upload Arbitrary PHP Code Execution. L'annuncio ufficiale del rilascio è consultabile a questa pagina del team degli sviluppatori. Si consiglia a tutti gli utenti della piattaforma WordPress si aggiornare al più presto. 😉

Site Footer