Driver Remover

Oggi durante un complicato trasloco di PC, ho avuto modo di provare Driver Remover. Si tratta di un ottima alternativa al classico Device Manager di Windows. Non mi sto a dilungare più di tanto. Questo è uno strumento per tecnici e quindi chi effettivamente ne avrà bisogno non avrà nessun problema a capirne il funzionamento.

Importare vCards in Outlook

Oggi mi è capitato di dover importare nella rubrica di Outlook 2013 delle vCards (estensione .vcf). Non so per quale motivo ma per fare questa cosa Outlook riesce ad elaborare solo una vCard per volta. Vi lascio immagine quindi la perdita di tempo se ci fosse la necessità di importare miglia di contatti. Anzi l'operazione rientra diretta nella categoria "PURE INSANITY"-   Ad ogni modo cercando un po' in rete ho trovato questo pratico tool che fa il lavoro sporco al posto nostro. Con molta fantasia si chiama Outlook Import VCF. Una volta lanciato sarà sufficiente selezionare la cartella che contiene tutti i file .vcf e lui si occuperà di importarli uno ad uno. E' il classico tool "good to know". 😉  

Danni all'udito? Scopriamo come...

Visto che abbiamo parlato delle cuffie in-ear mi sembrava giusto ( e doveroso ) informarvi anche dei danni che si possono subire nell'uso di apparecchi acustici ad elevato volume. Avrete sicuramente visto che sulla confezione dei lettori MP3 o su quella di un paio di cuffie è riportato in piccolo una serie di avvertenze fra le queste c'è la raccomandazione di utilizzare il dispositivo ad un basso volume, altrimenti c'è la possibilità di riportare danni permanenti all'udito, e credetemi ragazzi non è uno scherzo! Non si diventerà sordi, questo no, ma comunque si può perdere sensibilità a certe frequenze, quindi sentire meno. Se non volete andare a fare visite specializzate per capire se e quanto avete perso, potete utilizzare questo piccolo programma ( gratuito ) che genera dei suoni a determinate frequenze ( ovviamente se cuffie e scheda audio le supportano ) cosi facendo potete testare il vostro udito, sia l'orecchio destro che sinistro e con un semplice grafico vi mostrerà dove e a che volume avete la sensibilità. Provarlo non costa nulla... anzi potrebbe farvi scoprire  se avete carenze uditive e come ogni cosa prima la si scopre prima si rimedia!! Questo è il link per download. BUON TEST

Continua a leggere >>>

Snap? e prima come si faceva?

Procedendo con l'esplorazione di Seven mi sono imbattuto in una, o meglio tre funzioni tanto semplici quanto efficaci! Aero Peek, Aero Shake e Snap. Credo che siano queste piccole cose a fare la differenza, perché sembra un'idea stupida, ma io per fare quello che fa per esempio Snap ci impiegavo molto più tempo, invece con questa soluzione il desktop è molto più versatile e personalizzabile,  stesso per le altre due "applicazioni" (?).

Save the world! Use less dvd's...

Se anche voi come me non avete cheerleaders per le mani, ma vi stanno a cuore le sorti del mondo, potete cominciare a usare meno dvd!! Possiamo cominciare per esempio usando un programma che ci permette di installare Windows Seven sul PC utilizzando come dispositivo di boot una pendrive usb ( chiavetta da almeno 4GB ) facendoci cosi risparmierete tempo e denaro. Vi ricordo inoltre che una USB è molto più veloce di un dvd, sia in lettura che scrittura quindi... =P

PIMOrganizer v1.0

Nuovo prodotto della famiglia PIM! Chi usa un PDA conoscerà sicuramente quest'ottimo prodotto per fare il backup del sistema. Ora si è ampliato creando una vera suite con molteplici funzioni,  malauguratamente è a pagamento, ma è possibile usufruire della versione trial per testare le funzionalità magnifico programma rilasciato proprio oggi. A questo indirizzo potrete effettuare il download. 😉

Come estendere il desktop su un altro monitor

Questa configurazione prende il nome di multi-monitor o dual-monitor ed è possibile realizzarla con un secondo monitor o come nel mio caso con un LCD da 26". L'estensione del desktop è una tecnica molto comune e in alcuni ambiti molto utile. Solitamente ci permette di avere due finestre massimizzate a portata di mano e quindi aumenta la nostra produttività. Questo è il risultato finale che vogliamo ottenere: Per fare ciò dobbiamo collegare il secondo monitor o una TV LCD ( i televisori CRT non sono proprio il massimo: sono ingombranti, pesanti e non otteniamo buone qualità video ) al computer o al portatile tramite: Cavo VGA ( come nel mio caso ) Cavo S-Video Cavo HDMI Dopo aver collegato il secondo monitor, se avete Vista, il sistema si auto configurerà automaticamente. Per eseguire la procedura manualmente dovete: Andare in Pannello di Controllo -> Personalizza ( Schermo se avete XP ) o alternativamente premere con tasto destro del mouse sul desktop e scegliere "Personalizza" su Vista o "Proprietà" su XP; Scegliete Impostazioni schermo ( tab Monitor su XP ), fate click con il destro sul secondo display e premete sull'opzione "Collegato"; Regolate la risoluzione dei 2 monitor a piacimento. Se avete

Continua a leggere >>>

Rilasciata la versione finale di Resco Contact Manager

Sono passate alcune settimane da quando Resco ha rilasciato gratuitamente le prime beta di Contact Manager. Oggi invece finisce la fase di testing e il prodotto viene commercializzata la versione 1.0 al prezzo di 24.95$ o in trial-version di 7 giorni. A indirizzo è disponibile il download. Per maggiori informazioni vi rimandiamo alla notizia del 13 febbraio. Dal mio primo contatto sembra un buon prodotto, sviluppato con l'intento di offrire una interfaccia full-touch e user-friendly. Sono state implementate funzioni molto carine come la visualizzazione degli SMS del contatto selezionato. La consultazione della lista dei contatti è piacevole e fluida, aiutata da un comodo tastierino a scomparsa. Alla pressione del tasto di chiamata ci appare l'interfaccia, con il tastierino già pronto per effettuare la ricerca del contatto da chiamare. E' presente inoltre una sezione favoriti, dove possono essere salvati i contatti che chiamiamo più spesso. Sfortunatamente il programma attualmente è disponibile in sola lingua inglese, ma non preoccupatevi l'interfaccia è talmente facile da utilizzare e intuitiva che anche non avendo nessuna base di inglese l'utilizzo rimarrà comunque piacevole. Ecco alcuni shoots:

Efficasoft Mobile Express: gestiamo i nostri sms

Oggi a scuola io e un mio compagno ( felice possessore di un HTC Viva ) ci siamo messi a discutere di Windows Mobile, ed è saltato fuori il problema della gestione degli SMS. Gli SMS dopo due-tre mesetti cominciano ad accumularsi ed è facile trovarsi con più di 4000 messaggi da dover scorrere. Il software in questione ci permette di gestire tutti gli SMS da PC con il terminale collegato via USB. Fortunatamente Mobile Express è l'unico software freeware che la software house Efficasoft distribuisce. Il software non è complicato da usare, è un po' limitato, ma ci consente di fare tutte le operazioni base. Prima di tutto ci mostra tutti gli SMS inviati ed usciti elecandoli per benino. Possiamo inoltre, e io amo questa funzionalità, inviare nuovi SMS tramite il computer, tutto in pochissimi click. Aggiungere contatti alla rubrica o visualizzarla solamente non è un problema. Inoltre possiamo esportare tutti i messaggi in un file txt. Io ho deciso che da ora in poi i backup li farò con PimBackup ( e quindi saranno facilmente rispristinabili sul mio Diamond ) e poi terrò da parte il file txt per una consultazione veloce dei messaggi. Un programmino molto utile,

Continua a leggere >>>

Copia-Incolla su iPhone con Clippy

Proprio ieri ho parlato della possibilità di sbloccare il supporto per invio / ricezione di file via bluetooth su iPhone. Oggi invece vi parlo della possibilità di effettuare il copia - incolla di un testo selezionato, anche questa, secondo me, una grave mancanza del sistema operativo. Sembra che piano piano tutti i problemi, che hanno reso l'iPhone così popolare negli articoli che criticavano questo telefono per le sue mancanze, stiano per essere risolti. Il nome del programma in questione è Clippy. Il programma esisteva già da un pezzo da recentemente è stata rilasciata la versione 0.93 che porta con se molte novità. Il metodo di selezione del testo è stato migliorato. Abbiamo due modalità: una di selezione e una di spostamento, quella di default è quella di spostamento, facendo un doppio tap sullo schermo passeremo alla modalità selezione, che ci permetterà di selezionare il testo da noi desiderato. Altra novità rilevante è l'introduzione di una Clipboard, cioè un area in cui vengono memorizzati tutti i testi copiati, in modo che se successivamente tornassero utili saranno facilmente reperibili. Questa funzionalità è davvero utile, soprattutto nei PC per chi fa uso indiscriminato del copia-incolla ( like me =D ). Abbiamo inoltre la

Continua a leggere >>>

Site Footer