Crysis 2 leaked

Io ci sono rimasto di merda... Ho capito che a breve doveva uscire una beta ( già uscita qualche giorno fa per XBOX360 ) ma il gioco completo mi sembra un po' eccessivo. Già gira aria di complotto, alcuni pensano che sia stata proprio Crytek a rilasciare questa beta altri invece pensano che si tratti di un vero e proprio leak, e che leak!!! Nonostante questo una build beta del gioco è disponibile su torrent, si ormai pure i girgia che stanno a fine via hanno il dvd e lo stanno vendendo :D. La beta però è giocabile in sola modalità single player, il multiplayer, la parte a mio dire, innovativa di questo gioco è completamente bloccata e inaccessibile. Subito Crytek ha attaccato brutalmente la pirateria, che vanifica il lavoro degli sviluppatori. Probabilmente a causa di questo leak il loro futuro salvadanaio targato Crysis 2 sarà un po' meno pieno del previsto. Io personalmente non lo ho ancora provato, ma ovviamente proverò questa beta. C'è però anche da dire che molto probabilmente comprerò il titolo il 25 marzo. Il multiplayer per ora è la caratteristica che più mi stuzzica e da quale patito di FPS non posso non possedere questo

Continua a leggere >>>

Giocare in LAN a Red Alert 2 (e altri vecchi giochi) tramite Hamachi

Capita che alcuni giochi non funzionino tramite Hamachi e pur avendo una VPN che funzioni ( quindi tutti i computer nella rete virtuali riescono a vedersi ) il client del gioco non riesce a vedere il server. Un esempio è Command & Conquer: Red Alert 2, un vecchio RTS del 2000 e che ahimè utilizza il non più supportato protocollo IPX. Di primo acchito sembra che il problema sia insormontabile, ebbene con un po' di pazienza tutto è risolvibile. Bisogna chiarire subito che tutti i successivi passaggi dovranno essere effettuati su tutti i computer che vogliono giocare in rete tramite Hamachi. In questo caso specifico illustrerò come far funzionare Red Alert 2, ma la guida si applica anche ad altri giochi. Come prima cosa dovrete procurarvi la versione gratuita a scopo non commerciale di Hamachi2, disponibile a questo indirizzo. Ora scaricare questa dll e mettetela nella directory principale di Red Alert 2. La dll soppianterà il vecchio protocollo IPX non più disponibile in Windows Vista o Seven. Assicuratevi che la vostra versione di Red Alert 2 sia patchata ( e anche Yuri Revenge ). Se avete installato RA2 dal DVD di C&C: The First Decade non servirà installare nient'altro dato

Continua a leggere >>>

VBScript: attivare/disattivare i servizi PunkBuster

PunkBuster è un sistema anti-cheating che protegge i giocatori in modalità multiplayer da possibili utenti disonesti che altrimenti userebbero dei bot, aimbot, ecc. Il brutto di questo sistema è che i servizi PnkBstrA e B che permettono il corretto funzionamento del programma restano sempre attivi, e quindi ci troveremmo con due processi inutili nel caso non volessimo giocare a niente. Secondo voi io potevo sprecare ben 4MB di RAM per tale motivo? Ovviamente no. Proprio per questo motivo ho realizzato 2 piccoli script in VBScript. Il primo avvia i due servizi di PunkBuster, avvia il gioco ( nel mio caso Call of Duty: Modern Warfare ) e quando la sessione di gioco è terminata disattiva i servizi. I prerequisiti per questo plugin sono due. Per prima cosa i servizi PnkBstrA e PnkBstrB devono essere impostati su avvio manuale. Per fare questo andare sui servizi di Windows e cambiate l'avvio dei due servizi da automatico a manuale. Poi dovete editare lo script, modificando il path ( inserendo quello della cartella dove avete installato il gioco ) e modificare il nome dell'exe di avvio del gioco. Il secondo script ( quello che uso io ) è molto più semplice e attiva o disattiva

Continua a leggere >>>

Giocare a Warcraft III ad alte risoluzioni

Sebbene Wacraft III ( Reign of Chaos e The Frozen Throne ) sia un gioco relativamente vecchiotto, è ancora molto popolare tra gli amanti degli RTS. Sfortunatamente il gioco oggi supporta solo basse risoluzione ( la massima 1400x1050 ). Vediamo quindi il modo per giocare a Warcraft sfruttando a pieno la risoluzione nativa del nostro montiro, nel mio caso FullHD da 1920x1080. Come prima cosa aprite il vostro fido registro di sistema. Start -> regedit oppure Win + R -> regedit. Poi andate a questo path: [crayon-5d85b909e97c1946644582/] Nella finestra di destra dovrete individuare le chiavi: reswidth, resheigth. Modificatele impostando la risoluzione nativa del vostro monitor. Nell'inserire le chiavi fate attenzione, dovete impostare un valore decimale e non esadecimale. Nel mio caso quindi: reswidth = 1920 resheight = 1080 Con questo termina la guida e vi auguro un buon gameplay 😉

Continua a leggere >>>

Site Footer