Driver Remover

Oggi durante un complicato trasloco di PC, ho avuto modo di provare Driver Remover. Si tratta di un ottima alternativa al classico Device Manager di Windows. Non mi sto a dilungare più di tanto. Questo è uno strumento per tecnici e quindi chi effettivamente ne avrà bisogno non avrà nessun problema a capirne il funzionamento.

Supremo esce dalla beta e diventa un prodotto maturo!

  Ne parlai tempo fa in questo post. Supremo è un ottimo software per il supporto remoto, è leggerissimo e affidabile. Per di più installandolo come servizio permette l'unattended support. Per lungo tempo Supremo è rimasto in beta pubblica, disponibile gratuitamente, ora però è arrivato il suo momento. Supremo ha visto la sua prima release stabile, marchiata con sigla 2.0.0.200. Come in precedenza il software è pubblicamente disponibile al download alla pagina http://www.supremofree.com. Sul fronte licenza le cose hanno preso un'ottica più commerciale. Supremo è liberamente utilizzabile per un utilizzo privato, mentre per un utilizzo commerciale è necessario pagare una licenza della durata annuale o trimestrale. Tutti i dettagli sono disponibili a questo indirizzo. Di questa scelta di licensing non posso di certo lamentarmi, era ovvio che prima o poi Supremo sarebbe diventato un software commerciale se utilizzato in ambito business. Nanosystem non può permettersi di impiegare buona parte della sua forza lavoro in questo nuovo progetto per poi non avere un ricavo economico. Il supporto al cliente e la garanzia che il software verrà aggiornato in futuro sono garantiti. Teniamo comunque presente che i listini mi sembrano molto vantaggiosi, soprattutto rispetto ad un altro software concorrente (sapete già a chi mi

Continua a leggere >>>

Iperius Backup: una soluzione completa per il backup made in Italy

Qualche settimana fa sono stato contattato via mail dal reparto PR dell'azienda Enter SRL, un'azienda di Grottammare nella provincia di Ascoli Piceno e specializzata da anni nello sviluppo di software gestionali per le PMI. Mi è stato chiesto se ero interessato a provare il loro software di backup e scrivere qualcosa in merito su questo blog. Ovviamente non potevo tirarmi indietro. 😀 Come più e più volte ho ribadito su questo blog, è opportuno, e aggiungerei anche obbligatorio nel caso di imprese, avere sempre il backup di almeno i dati più importanti. Il backup deve essere visto dal cliente come un'assicurazione sulle proprie informazioni. Superflui fintantoché tutto va bene, vitali quando le case non vanno come dovrebbero. Capisco che per molti questi sono tempi difficili e che la priorità numero uno è quella di contrarre il più possibile la spesa per l'IT, sfortunatamente il sistema di protezione dei dati non è una spesa che può essere tagliata o ignorata. Secondo molti studi di settore1,2 molte aziende hanno sperimentato sul loro groppone cosa significa perdere dati. Secondo la ricerca che ho linkato addirittura 3 aziende su 4 hanno perso dati nell'ultimo anno, questo a causa di un sistema di backup non

Continua a leggere >>>

Problemi con OpenVPN su Windows 8

Dal passaggio a Windows 8 ho avuto problemi nell'istaurare connessioni VPN tramite OpenVPN. Avevo però trovato un workaround, disattivare l'interfaccia di rete quando non viene utilizzata. Oggi però ho installato la versione 2.3-RC1 rilasciata il 30 ottobre, con questa tutto sembrerebbe tornare a funzionare senza il minimo problema. 😉 Potete scaricare la nuova versione a questo indirizzo.

Supremo: il remote desktop diventa semplice e gratuito

Avete mai sentito parlare di Supremo? Si tratta di un semplice e gratuito ( per ora ) software di remote desktop che ci permette di controllare un PC remoto tramite un protocollo sicuro. Non si tratta di una novità, ve ne potrei elencare a bizzeffe. Il funzionamento è simile a quello di TeamViewer o AmmyAdmin. Supremo non ha bisogno di regole NAT impostate sul firewall o configurazioni particolari, si avvia e si è subito pronti. E' addirittura no-install. Dai test che ho portato a termine questo software potrebbe fornire una valida alternativa ai due programmi citati poco fa. TeamViewer funziona perfettamente ed è un ottimo programma, peccato che abbia un prezzo non da poco. Parliamo di 500€ per un sola licenza ( che non vale per le major release ). E' utilizzabile anche gratuitamente, anche se il prezzo da pagare è alto. Innanzitutto ad ogni sessione ci compariranno avvisi e pubblicità inerenti all'acquisto della licenza del software. La cosa peggiore è ogni tanto il programma potrà buttarci fuori dalla sessione di controllo remoto e non farci più loggare per un tot di tempo. Lo stesso dicasi per AmmyAdmin che ci da a disposizione una trentina d'ore d'utilizzo al mese. Supremo

Continua a leggere >>>

Dirpy, un servizio carino per scaricare audio/video dal tubo

Ormai servizi di questo tipo spuntano come funghi. Dirpy però si distingue per la sua completezza. Dirpy ci permette di scaricare i video, anche ad alta definizione, o solamente l'audio ( anche questo ad alta definizione se presente ) di un video hostato su Youtube. Possiamo addirittura estrapolare uno spezzone di traccia audio, particolarmente utile nel caso si voglia isolare solo la traccia musicale dal resto. Provatelo 😉 P.S. Sì lo so è un post breve-breve-breve ma in questo periodo sono veramente "cotto". =(

Wake On LAN con Windows

Poco tempo fa ho parlato di come effettuare l'operazione di Wake On LAN via Fing su smartphone Android. Oggi invece vi voglio far vedere come effettuare la medesima operazione su Windows. Ho da poco cablato l'intera casa su rete Gigabit, e il WOL ( Wake On LAN per gli amici ) torna davvero utile, soprattutto se su tutti i computer della casa è presente VNC. L'avvio da LAN avviene per mezzo dei cosiddetti Magic Packet, uno speciale frame che quando rilevato dalla scheda di rete fa accendere il computer. Per inviare questi pacchetti esistono molteplici soluzioni. Una ad esempio è mc-wol. Inizialmente la mia idea era di usare questa integrandola con un semplice script VbScript, poi ho semplicemente pensato: "Posso scriverla io?". La risposta era ovviamente Sì. Mi sono quindi messo a cercare in cosa consistono fisicamente questi magic packet e ho scoperto che sono dei semplicissimi pacchetti costituiti dalla seguente struttura: Ossia da FF FF FF FF FF FF seguiti da 16 volte il MAC Address della macchina da avviare. Ora qualcuno si chiederà perchè il MAC Address debba essere ripetuto per ben 16 volte. E' semplicemente un metodo di sicurezza per evitare che accidentalmente durante, ad esempio, un

Continua a leggere >>>

Ninite: tutto il software in pochi click

Oggi vi voglio parlare di Ninite.com, un servizio che può tornare veramente utile. Molte volte mi trovo nella posizione di installare i software di utilità generica, al cliente non si può mica consegnare un PC con niente installato. =) Ninite in questi casi è una manna dal cielo, in quanto ci permette di automatizzare il processo d'installazione delle utility. Sostanzialmente quello che fa è creare un batch di installazioni con i parametri d'installazione già preimpostati. Questi ovviamente escludono a priori il setup di toolbar e bloatware vari. Quello che si vuole per un'installazione il più pulita possibile. Il servizio è free e di facile utilizzo. Basta andare all'indirizzo ninite.com e mettere la spunta sulle utilità che si vorranno installare. Una volta terminata la procedura di selezione basterà premere su Get installer e ci verrà proposto il download di un file .exe che avrà come nome tutti i software che avremo scelto. A questo punto basterà eseguirlo e attendere il completamento dell'installazione. Ci tengo a far notare che sotto al pulsante "Get installer" è presente un altro link che ci consentirà di consigliare un software da inserire nella lista di quelli supportati da Ninite. Di Ninite esiste anche un versione pro,

Continua a leggere >>>

Installare e utilizzare pyLoad con Windows

Dopo le guide su come installare pyLoad su QNAP voglio concentrarmi su come utilizzarlo in Windows. D'altronde non tutti hanno a disposizione un NAS o un router adatto su cui far girare questo programma. INSTALLAZIONE L'installazione è relativamente semplice. Dopo aver prelevato il pacchetto da questo indirizzo basta estrarlo in una cartella. Non è necessario alcuna installazione. Una volta scompattato l'archivio basterà eseguire il file Setup.exe e premere il pulsante "User Management". Si avvierà un prompt dei comandi in cui sono disponibili alcune opzioni. Noi dobbiamo scegliere la prima, digitando 1. Questo ci permetterà di creare un utente per poter interagire con il programma. Come nome utente diamo il nome "admin" e come password quello che volete ( per ragioni di sicurezza la password non verrà visualizzata sul prompt ). Ora digitiamo 4 per uscire. Terminata questa fase possiamo avviare il programma eseguendo il file pyLoadCore.exe. Si aprirà anche in questo caso un prompt, che non deve essere chiuso. La chiusura comporterà lo spegnimento del programma. Nel caso comparisse un warning dal firewall di Windows bisogna necessariamente consentire il processo. L'interazione non viene fatta dal prompt ma dal browser. Apriamo quindi un qualsiasi browser, che sia Chrome, IE, ecc.. e

Continua a leggere >>>

Clonezilla: un'altra soluzione al clone degli HD

Tempo fa parlai di Disk Copy della Easeus. Oggi invece voglio portare l'attenzione su Clonezilla. Il software è basato su una distro Linux live e consente di effettuare sostanzialmente copia HD to HD dell'intero disco o di specifiche partizioni. Oltre a questo permette di creare immagini di un intero disco o di singole partizioni. Lo ho provato ieri clonando un HD da 500GB in uno da 1TB. Il software è ben fatto e semplice da usare. A mio avviso però ci sono troppi warning in cui ci viene detto che i dati nell'HD di  destinazione verranno cancellati. Io ne ho contato ben quattro! 😀 Tutto sommato il funzionamento è semplice, sia per l'utente principiante sia per quello esperto. Il tempo di clone ovviamente è variabile e dipende anche dalle specifiche della macchina. Io su una macchina veramente datata ( basti pensare che monta un P4 3.0 GHz ) andavo circa a 2GB al minuto. Al sito linkato sopra potete trovare download, screenshot e documentazione. 😉

Site Footer