FATE I BACKUP!

Ieri è stata una giornata allucinante! Il consiglio spensierato che vi do oggi è questo: fatevi sempre copie di backup dei file che utilizzate maggiormente! Qualcuno potrà obbiettare e dirmi che è il consiglio più ovvio di questo pianeta. Bhe non lo è! Una delle cose che ho capito dal mio lavoro è che gran parte della gente è ignorante in materia e ovviamente nelle loro teste non potrà mai capitare un'imprevedibile rottura dell'HD! Ora vi dirò una cosa shockante, gli HD si possono rompere, come tutto il resto delle apparecchiature elettroniche. Ma torniamo alla mia giornata. Che comincia veramente male, salta l'HD di un server particolarmente importante. Ovviamente il server aveva un RAID, quindi i danni sono stati limitati. Gli altri 4 HD che sono arrivati nelle ore successive invece non vantavano di questa feature. Ed uno in particolar modo conteneva dati di vitale importanza. La questione dei backup va ovviamente contestualizzata. Nell'ambito privato diciamo che nella maggior parte dei casi non è importante. Al massimo si tiene una copia dei file più importanti in una chiavetta o in un supporto ottico. In un ambiente lavorativo d'altro canto i dati vanno ridondati! Bisogna sempre raggiungere un giusto compromesso tra

Continua a leggere >>>

Skippare i noiosissimi intro in Crysis 2

Son passati una ventina di giorni dal lancio di Crysis 2, eppure ogni tanto mi faccio una partita. Sempre se si possa definire una partita con ping che vanno dai 400 ai 500. >.> Ad ogni modo ecco come fare per saltare il noiosissimo logo EA e quello di Crysis 2. Andare nella cartella dove avete installato il gioco ( di default è C:\Program Files (x86)\Electronic Arts\Crysis2 ) e aprite il file system.cfg con un qualunque editor di testo. In fondo aggiungete la stringa: [crayon-5dd5fcc1b638b617867504/] Al prossimo avvio non vi compariranno più gli intro e potrete subito essere operativi. Per altri tweak vi rimando a questa guida, che contiene soprattutto tweak per aumentare la qualità della grafica ( sempre che il vostro hardware riesca a starci dietro 😀 ). Con questo è tutto. Have fun 😉

Continua a leggere >>>

Cambiare estensione in massa

Niente di speciale per oggi. Vediamo assieme come cambiare estensione o rinominare più file con un unico comando da prompt. Aprite la console di Windows oppure un terminale un "po'" più avanzato ( vd. Console e PowerCMD ). Supponiamo di avere una situazione del genere: file1.doc file2.doc file3.doc file10.doc E vogliamo cambiare estensione a tutti i file, il comando che andremo a dare sarà: [crayon-5dd5fcc1b67b0211991985/] Dove "est" sarà la nuova estensione che vogliamo affibbiare al file. Anche il comando "ren", abbreviazione di "rename" fa lo stesso lavoro. La stessa cosa vale se vogliamo rinominare il file e lasciare "intatta" l'estensione. [crayon-5dd5fcc1b67b5796174665/] Queste ovviamente sono funzionalità base, che sfruttano i caratteri speciali di Windows, * e ?, dove il primo identifica una qualsiasi stringa mentre il secondo un solo carattere. Per funzionalità di renaming più evolute bisognerà utilizzare appositi software o uno scriptino fatto in casa.

Continua a leggere >>>

Bypassare CPAlead survey

Non so se conoscete questo nuovo metodo infame per mettere pubblicità nel vostro sito. Comunque nella mia classifica personale ora il CPAlead è alla prima posizione nelle cose che odio di più mentre navigo su internet ( superando addirittura gli Intellilink ). Questo tipo di pubblicità vi blocca la navigazione nel sito finchè non portate a termine un sondaggio, sondaggio ovviamente demenziale, tanto che la prima volta che mi sono trovato faccia a faccia con questo mostro ho immaginato di strangolare il suo sviluppatore con il filo del mouse, in perfetto stile Hitman aggiungerei. La mancata presenza di un pulsantino SKIP rende la cosa ancora più stressante e snervante, tanto che ogni volta che incontro una pubblicità del genere preferisco abbandonare il sito. Ma ora non più! Finalmente! Grazie a questo semplice script javascript potremo navigare in tutta libertà, senza imbatterci in questa odiosa pubblicità. Potete utilizzare lo script sia con Firefox ( grazie all'estensione GreaseMonkey ) sia con Opera ( vd. questo post ). Un'altra buona soluzione la potete trovare a questo indirizzo.

Continua a leggere >>>

MessengerDiscovery: integriamo la chat di Facebook in WLM

Ho appena letto, sull'ottimo blog di Cala , quest'ottimo articolo che spiega nel dettaglio come fare per integrare la chat di Facebook, al giorno d'oggi molto usata, con Windows Live Messenger. Chattare in una piccola finestrella sul browser diciamo che non è il massimo, utilizzare invece Windows Live Messenger invece risulta essere molto più comodo. 😉 Sfortunatamente MessengerDiscovery non è compatibile con la versione 8.5 di WLM, ma funziona solo con la versione 2009. =(

Continua a leggere >>>

GodMode in Windows Seven

Oggi vi voglio proporre questo interessantissimo trick che ho travato su CodeSnippet. Si tratta della GodMode ( modalità dio, riferito a Windows Seven e non ad UT 😀 ) che permette di accedere a tutte le funzionalità del sistema operativo tramite una semplice cartella. In poche parole un must per ogni smanettone. 🙂 L'abilitazione della GodMode in Windows 7 è veramente semplice, basta infatti creare una cartella ( Ctrl + Shift + N per gli amici ) e inserire questa stringa come nome: [crayon-5dd5fcc1b6977729746542/] I caratteri che precedono il "." possono variare a vostra discrezione, mentre quelli seguenti sono d'obbligo. Enjoy 😉 UPDATE 2010/01/07 Per una lettura più completa vi rimando a questo indirizzo. 😉

Continua a leggere >>>

Velocizzare il boot di Windows Seven utilizzando tutti i core disponibili

A quanto pare il nuovo nato di casa Microsoft, come del resto Vista, utilizza un solo core per portare a termine la sequenza di boot up. Però il sistema può effettuare l'avvio utilizzando tutti i core, in modo da sfruttare nel migliore dei modi il nostro processore. Per far questo ci basta entrare nella configurazione di sistema, per gli amici msconfig. Andiamo quindi su Start e nella piccola text box scriviamo msconfig. Ci apparirà una finestra piena di settaggi per l'avvio del nostro sistema operativo. Dirigiamoci nella tab Opzioni di avvio e poi su Opzioni avanzate. Ora ci basterà mettere la spunta su "Numero di processori" e indicare il numero effettivo di core che il nostro processore possiede.

Continua a leggere >>>

Come eliminare Windows Media Player

Oggi, preso da uno scatto d'ira verso Windows Media Player ho eliminato del tutto il player standard di Microsoft. Perché voi direte. Le spiegazioni sono semplici. Prima di tutto è un player che rompe parecchio, soprattutto quando si collegano dispositivi multimediali al computer ed in secondo luogo lo considero uno fra i peggiori riproduttori audio/video. In giro troviamo software molto migliori, ad esempio VLC, Media Player Classic, Winamp, Foobar, ecc.. Disinstallare Windows Media Player non è per niente difficile, ecco i passaggi: Aprire il pannello di controllo e andare su Programmi e Funzionalità Poi dal pannello laterale scegliere: Attivazione o disattivazione delle funzionalità di Windows Ora vi basta entrare in Funzionalità multimediali e togliere la spunta da Windows Media Player ( e da Windows Media Center ) Con pochi semplici passaggi possiamo tranquillamente dire addio a WMP.... =)

Continua a leggere >>>

Eliminare Adobe Drive CS4 dal menù contestuale

Dopo aver installato Adobe PhotoShop CS4 vi troverete con una voce nuova nel menù contestuale: Adobe Drive CS4. Visto che non lo userò mai in vita mia, ecco un modo veloce e semplice per eliminare tale voce. Se avete Windows a 32 bit vi basterà andare su Star -> CMD [crayon-5dd5fcc1b6d92128278616/] Mentre se avete Windows a 64 bit dovete inserire questa stringa. [crayon-5dd5fcc1b6d97320963225/]

Continua a leggere >>>

Site Footer