Profilo temporaneo dopo il login di Windows

windows7-logo

Pochi giorni fa mi sono ritrovato su una macchina collegata ad un dominio Microsoft Active Directory che presentava uno strano problema dopo aver effettuato il login. L'utente veniva riconosciuto ma il sistema non caricava il profilo corretto bensì ad ogni login veniva generato un profilo temporaneo. Il tutto seguito da un messaggio di questo tipo: “Il profilo utente non è stato caricato correttamente! Login effettuato con un profilo temporaneo.

 

Ho risolto connettendomi con l'account amministrativo locale e sganciando la macchina dal dominio. Al successivo riavvio ho apportanto queste modifiche al registro di sistema.

A questo path si troveranno diversi sottochiavi, ognuna della quali rappresenta un determinato utente. Basterà scorrerle velocemente e determinale la sottochiave che si riferisce all'account che genera il problema nella fase di login. Una volta fatto questo, per sicurezza, è meglio effettuare un backup dell'intera sottochiave, usando la funzione esporta. In seguito eliminiamo in toto la sottochiave.

Dopo aver riagganciato la macchina al dominio l'utente non ha più riscontro il problema. L'operazione non comporta la perdita di dati. Ma vale sempre la regole del prevenire è meglio che curare! 😉