Integrare grep in Windows Seven

Grep è un ottimo programma di ricerca, questo ricerca tra i vari file di testo ( e anche binari ) stringhe corrispondenti al pattern di ricerca passato come parametro. Grep è nativo nei sistemi Unix e Unix-Like, in Windows però non è integrato, vediamo come risolvere il problema.

Scaricate il pacchetto UnixUtils da questo indirizzo, che conterrà  vari programmi ( tra cui grep ). Il path dell'exe è il seguente: usr\local\wbin. Estraete ora il file grep.exe e copiatelo nella cartella %SystemRoot% ( per gli amici C:\Windows ). A questo punto potrete richiamare le funzionalità di grep da linea di comando con questo comando:

Per ottenere informazioni basterà dare:

Questi che vi vado ad elencare sono i parametri maggiormente utilizzati:

-i - Ignora le differenze tra lettere maiuscole e minuscole.
-n - Precede ogni linea dei risultati con il numero di linea all'interno del file (partendo da 1).
-l - Indica solo i nomi dei file in cui è stata trovata almeno una corrispondenza (ciascun file è elencato una sola volta, indipendentemente dal numero di corrispondenze in esso trovate).
-v - Nega i modelli specificati, producendo un elenco delle linee che non soddisfano alcun modello.
-E - I modelli sono espressioni regolari estese invece che espressioni regolari di base.
-F - I modelli sono stringhe che vanno ricercate in maniera letterale.
-c - Produce per ciascun file solo il conteggio del numero di linee che corrispondono.

Have fun with grep. 😉

P.S.

Come potete benissimo vedere grep.exe non è l'unico strumento che si può integrare. Altri esempi possono essere: cat.exe,  chsum.exe, diff.exe, md5sum.exe, split.exe, ecc. Tutti "installabili" nello stesso modo, come descritto sopra.