Un MacWorld Expo senza Steve

Questa sera, verso le ore 19.00, si svolgerà il Macworld Expo presso il Moscone Center di San Francisco. Potete seguire in diretta l'evento da TheAppleLouge.
Molte sono stati le voci, e secondo le prime indiscrezioni questa sera ( o meglio domani mattina alle 9.00 secondo il fuso orario ) potranno essere presentati i nuovi MacBook Pro Unibody ( chassis completamente in alluminio e costituito da un unico blocco ) a 17 pollici, secondo alcune voci la batteria di questo nuovo MacBook non sarà rimovibile, come quella che troviamo in MacBook Air.1
Si spera in un aggiornamento della serie Mac Mini.
Personalmente penso che la novità più importante che potrà essere introdotta sia il passaggio alla nuova architettura Intel Core i7 ( nome in codice Nehalem ) per i sistemi Mac Pro.

Ci sono anche altre novità per questo MacWorld Expo. Per la prima volta nella sua carriera, non sarà Steve Jobs a condurre lo "show" ma Philip Schiller, vice presidente anziano di Apple. Nella giornata di ieri il CEO di Apple ha rilasciato una lettera ufficiale rivolta a tutta la comunità Apple in cui spiega che a causa di uno scompenso ormonale non potrà tenere il discorso al MacWord. Steve è già sotto trattamento, e la sua Convalescenza durerà fino alla fine della primavera di quest'anno.
La lettera di Steve Jobs in inglese è reperibile a questo indirizzo, mentre qui sotto riportiamo la lettera tradotta in italiano:

“Cara Comunità Apple,

per la prima volta in un decennio sto trascorrendo le festività natalizie con la mia famiglia piuttosto che preparare intensamente un keynote del Macworld.

Purtroppo la mia decisione di fare tenere il keynote a Phil (Schiller, vice president marketing worldwide di Apple - n.d.r.) ha scatenato un’altra raffica di voci sulla mia salute, alcune anche con la pubblicazione di storie sulla mia morte.

Ho deciso di condividere qualcosa di molto personale con la comunità Apple in modo che tutti possano rilassarsi e godersi lo spettacolo di domani.

Come molti di voi sanno, durante il 2008 ho perso peso. La causa è stato un mistero anche per me e i miei medici. Poche settimane fa ho deciso che scoprirne la causa e invertirne l’effetto doveva diventare la mia prima priorità.

Fortunatamente, dopo un ulteriore esame, i miei medici pensano di avere individuato la causa: uno scompenso ormonale che mi ha sottratto proteine necessarie al corpo per restare in salute. Esami del sangue specialistici hanno confermato questa diagnosi.

Il rimedio a questo problema nutrizionale è relativamente semplice e diretto e ho già iniziato il trattamento. Ma, proprio come non ho perso peso e massa corporea in una settimana o in un mese, i miei medici stimano che per riguadagnarlo bisognerà attendere la tarda primavera. Durante il mio recupero continuerò a essere CEO di Apple.

Ho dato tutto e anche più di tutto ad Apple negli ultimi 11 anni. Se non sarò più in grado di svolgere le mie funzioni come CEO di Apple, sarò il primo ad alzarmi e dirlo al consiglio di amministrazione. Mi auguro che la comunità Apple mi sostenga nel mio recupero e so che metterò sempre al primo posto il bene di Apple.

Quindi, ora che ho detto più di quanto volevo dire, ed è tutto quanto dirò su questo argomento.

Steve”

Con questo direi che è tutto. Presto arriverà una notizia sui prodotti presentati durante l'evento.

  1. Credo che questo comunque sia un errore da parte di Apple, non trovo giusto che su un portatile del costo di più 2500€, l'utente non possa sostituire facilmente la batteria, questa opportunità viene data anche sui portatile da 300€ che si possono trovare al MediaWorld []